Macbook M1 Per Riciclare

Corso scrivere per lavoro

È ovvio che come un polinomio di b (x) è possibile a lavoro di (x) (x). Comunque così le informazioni e i simboli di prova sono mescolati questo che decifra il processo. Perciò il metodo seguente di accertamento di un polinomio di b è generalmente messo in pratica (x).

che sono chiamati come le equazioni di conto. Da (1 segue che i simboli di prova di combinazioni di codice di un codice lineare sono formati da varie combinazioni lineari di simboli. Le unità in qualsiasi j-y a una linea della submatrice P l'entrata in una matrice di prova (1, specifichi, quali simboli di informazioni partecipano a formazione di j-go di un simbolo.

Si sa che i canali su cui le informazioni sono trasferite, non avvengono praticamente mai l'ideale (i canali senza ostacoli). A loro quasi sempre ci sono ostacoli. Differenza solo del livello di ostacoli e la loro struttura spettrale. Gli ostacoli in canali sono formati per varie ragioni, ma il risultato del loro effetto sui dati trasmessi sempre un – le informazioni è perso distorto).

Consegue di definizione che qualsiasi codice lineare (, k) per ricevere di k di combinazioni di codice linearmente indipendenti la loro somma posimvolny sul modulo 2 in varie combinazioni. Sigli il codice linearmente indipendente sono chiamati fondamentali.

dove In - il vettore che corrisponde al codice trasferito. A decodificatore S=0 prende la decisione su assenza -, e a S≠O - su esistenza di sbagli. Da un tipo concreto di una sindrome è possibile dentro capacità di un codice di indicare a simboli sbagliati e loro per correggere.

Tra razdelimy i codici distinguono lineare e non lineare. I codici in cui la somma di cifra da cifra sul modulo di 2 qualsiasi due parola di codice è anche la parola di codice appartengono al lineare. Il codice lineare è chiamato sistematico se primi k di simboli della sua qualsiasi combinazione di codice sono, altro (n-k) di simboli — la prova.

Lineare (, k) il codice può esser messo da una matrice di N di dimensione (rkhp). Così la combinazione In appartiene a un codice solo se un vettore In - a tutte le linee di una matrice di N cioè se l'uguaglianza è effettuata (

I codici continui sono caratterizzati da questo le operazioni di un e la decodifica sono fatte sopra continuo di simboli senza spaccarlo su blocchi. Tra il svertochny i codici sono i più applicabili.

Il processo di codificazione può esser presentato come moltiplicazione di un polinomio di informazioni di entrata di u (D) dalla generazione G (j) (D) i polinomi di codice, i descrivono comunicazioni di celle del registro del codificatore con le sue uscite (: